Walking

01
Appuntamenti nel 2017

Sul Carso della Grande Guerra: il fronte di Jamiano del 1917
Sabato 11 marzo

Alla riscoperta delle tracce nascoste dei combattimenti svoltisi durante la 10ª e 11ª battaglia dell’Isonzo sul fronte carsico, esplorando doline, trincee e caverne, il percorso presenta degli scorci suggestivi sull’ampio terreno teatro di quegli eventi, descritti in modo esaustivo da guida storica esperta e soffermandosi nei punti più significanti.
L’itinerario transfrontaliero da Jamiano si svolge ad anello salendo sulla quota 235 (Kremenjak) e quindi lungo il panoramico ciglione raggiungendo dapprima quota 219 (Školj) e successivamente il borgo di Selo. Il rientro avviene nel vallone di Brestovica passando accanto alla località di Komarie.
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma richiede un minimo di allenamento.

Punto di ritrovo: Agriturismo Silene, via Gruden – Jamiano (GO) Orario di partenza: ore 09.30 Orario di rientro: ore 13.30 Pranzo presso l’agriturismo: ore 14.00 Lunghezza: 7 km circa Dislivello: 250 metri circa  Quota: 20€ /partecipante (compresa escursione con guida storica 5€/partecipante e pranzo 15€/partecipante)
Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Silvo Stok mob. 3494123151 e-mail silvostok@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

1° Piccolo Trail della Grande Guerra – il Caposaldo del Monte San Michele
Domenica 9 aprile

Camminata nordica su semplici ma suggestivi tracciati alla riscoperta della storia del monte San Michele, del campo di battaglia, delle zone di ricovero truppe, delle cannoniere, con stupenda vista dal mare alle Alpi Giulie, supportati da guida storica.
Il percorso circolare dal paese di San Martino del Carso (q. 165), raggiunge il borgo di Cotiči, passando accanto a Casali Neri. Si prosegue fino al monte Brestovec (q. 206), sul bordo del Vallone del Carso, caratterizzato dalle suggestive caverne di guerra. L’itinerario quindi risale il monte fino a raggiungerne la panoramica sommità di Cima 3 (q.275) e ridiscendere al punto di partenza.
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma richiede un minimo di allenamento.

Ritrovo presso: piazza di San Martino del Carso , Sagrado (GO)
Orario di partenza: ore 09.30 Orario di rientro: ore 13.30
Pranzo: presso il bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore 14.00 Lunghezza: 9 chilometri circa Dislivello: 150 metri circa.
Quota: 25 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic 5€/partecipante, guida storica 5€/partecipante e pranzo 15€/partecipante) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

La Rocca di Monfalcone, tra storia e paesaggio
Domenica 23 aprile

La Rocca medievale di Monfalcone è una costruzione fortificata, di origine medioevale più volte ristrutturata nel corso dei secoli, domina dall’alto la città di Monfalcone, simbolo di una città che negli anni ha acquistato sempre più valore come punto di transito da e verso i paesi dell’est. Completamente immersa nel territorio carsico, dai camminamenti della fortificazione la vista si estende sulla città, sulla pianura e sul mare. L’interno della Rocca è stato adibito a museo di tipo Speleo-Paleontologico, conservando oltre diecimila reperti di carattere storico-scientifico.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) Orario di partenza: ore 09.00 Orario di rientro: ore 13.00 Pranzo: presso il bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore 13.30 Lunghezza: 15 chilometri circa Dislivello: 100 metri circa. Quota: 22 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic 7€/partecipante e pranzo 15€/partecipante) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Camminata nordica nella landa carsica in fiore
Domenica 14 maggio

Dal parcheggio del bio-agriturismo entreremo all’interno del Parco Rurale percorrendo un tratto di pura landa carsica presente grazie al costante e calibrato pascolamento degli animali domestici. Il titolare del Parco Rurale ci darà delle interessanti spiegazioni sull’habitat della landa carsica inserita nel contesto della direttiva comunitaria europea Natura 2000 per poi accompagnarci in una singolare visita di una dolina per crollo di volta.
Conclusa questa prima fase la camminata proseguirà esternamente al Parco Rurale lungo i sentieri dell’area M. Sei Busi dove è presente una landa carsica più brulla e con un tasso di biodiversità inferiore, compensato però da un piacevole panorama sulla pianura isontina.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) Orario di partenza: ore 9.30 Orario di rientro: ore 12.30 Pranzo: presso il bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore 13.00 Lunghezza: 11 chilometri circa Dislivello: 50 metri circa Quota: 22 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic 7€/partecipante e pranzo 15€/partecipante) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Carsolando: a piedi ed in bicicletta per il Carso
Domenica 11 giugno

La Riserva Naturale dei laghi di Doberdò e Pietrarossa (attività mista di nordic walking e cicloturismo): il centro visite di Gradina ospita un interessante museo naturalistico ed essendo situato sull’altopiano carsico, offre alla vista un bellissimo panorama sui paesi sottostanti. Scendendo dall’altopiano si giunge, presto, alla Riserva Naturale dei laghi di Doberdò e Pietrarossa, caratteristici laghi carsici, esempi quasi unici in Europa per la loro conformazione e per il particolare ambiente in cui sono inseriti, tipici, appunto, dell’ecosistema carsico.

Partenza in nordic walking: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo, Via Fornaci 1/A – 34070 Fogliano Redipuglia GO ore 9.30 Percorso: 10 Km circa
Arrivo: presso Gradina ore 12.30 Pranzo e visita Museo Carsico del Centro Visite
Partenza in bicicletta: Gradina ore 14.00 Percorso: 10 Km circa
Manto stradale: misto, consigliate bici da Trekking o Mountain Bike
Quota: 32 €/partecipante (Compresa escursione con istruttore nordic 7€/partecipante, pranzo e visita museo 15€/partecipante, pedalata con guida 10€/partecipante) + eventuale supplemento di 5€ per noleggio bici giornaliero

La luna Celtica
Sabato 8 luglio

Un’esperienza suggestiva e mistica, alla scoperta dei paesaggi carsici illuminati unicamente dalla luce lunare, dal misterioso Sass de San Belin, blocco calcareo che domina la pianura sottostante, scolpito in epoca celtica come altare per riti pagani di fertilità e abbondanza, fino alla Chiesetta di Santa Maria in Monte eretta nel 1521 che contiene gli affreschi tra i più significativi della provincia isontina.
Al rientro dalla pedalata verrà preparata una piacevole e rinfrescante anguria presso l’agriturismo.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) ore: 20.30
Ritorno: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore: 22:30 Quota: 10 €/partecipante (compresa escusione con istruttore nordic ed anguria)
Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Il Carso al chiaro di luna
Sabato 5 agosto

Una delle esperienze più belle e romantiche di un viaggio è godere dei luoghi sotto la luce di una grande luna piena. Un’ottima occasione per vivere il Carso, dopo un magnifico tramonto, illuminato dalla luce lunare, attraverso un’esperienza unica e suggestiva.
Partendo da Jamiano svolgeremo questa suggestiva passeggiata al chiaro di luna lungo i sentieri del Monte Kremenjak per ammirare i paesaggi verso la Pianura Isontina. Al rientro verrà preparata una rinfrescante e dissetante “Anguriata”.

Ritrovo presso: Agriturismo Silene, Via Gruden n.9, Fraz. Jamiano – Doberdò del Lago – 34070 (GO) ore: 20.30 Ritorno: Agriturismo Silene ore: 22:30 Percorso: 10 Km circa Difficoltà: facile Quota: 10 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic ed anguria) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Il Lago Fantasma di Doberdò
Domenica 3 settembre

Il Carso è costituito da un altopiano roccioso calcareo ed è noto che a causa di tale caratteristica non ci siano delle provvigioni idriche epigee (fiumi, torrenti, ecc.). L’acqua viene per tanto inghiottita dai diversi fenomeni calcarei carsici rendendo l’ambiente particolarmente secco e brullo, soprattutto nei periodi estivi ed invernali. Nel paese di Doberdò (GO) è presente però un raro fenomeno, ovvero un “lago fantasma”, un lago che a volte è ricco d’acqua ed altre un prato asciutto. Questi laghi hanno la particolarità di non essere alimentati da fiumi immissari ma dalle falde sotterranee che dipendono a loro volta dalla quantità delle precipitazioni atmosferiche.
La nostra meta sarà quindi la Riserva Naturale del Lago di Doberdò ed in particolar modo la visita del Centro Visite Gradina e del suo Museo Carsico da dove poter ammirare l’intero sviluppo del Lago di Doberdò. Con un breve sentiero raggiungeremo anche il Castelliere di Castellazzo risalente al periodo del neolitico.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) Orario di partenza: ore 9.00 Orario di rientro: ore 13.30 Pranzo: presso il bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore 13.30 Lunghezza: 15 chilometri circa Dislivello: 50 metri circa. Quota: 22 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic 7€/partecipante e pranzo 15€/partecipante) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Sul Carso della Grande Guerra: Alture di Polazzo 1915- 1916
Domenica 8 ottobre

Nascoste tra il rosseggiare del sommacco si esploreranno le vestigia teatro della guerra di trincea vissuta dai soldati nel primo anno del conflitto, nella zona tra Castelnuovo e il monte Sei Busi, denominata dei combattenti “l’inferno carsico”.
Scheda tecnica: L’itinerario circolare dalle Alture di Polazzo si svolge salendo progressivamente sulla quota 164 del Saliente delle Frasche, per poi inoltrarsi tra le “buse” carsiche e le trincee contrapposte verso quota 118 di monte Sei Busi. Il rientro avviene passando accanto alla Dolina del 15° bersaglieri e la dolina “degli orologi”.
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma richiede un minimo di allenamento.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) Orario di partenza: ore 09.30
Orario di rientro: ore 13.30 Pranzo presso l’agriturismo: ore 14.00
Lunghezza: 8 km circa Dislivello: 100 metri circa 
Quota: 20 € /partecipante (compresa escursione con guida storica 5€/partecipante e pranzo 15€/partecipante)
Prenotazioni: Silvo Stok mob. 3494123151 silvostok@libero.it Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

2° Piccolo Trail della Grande Guerra – Colli e luoghi della memoria
Domenica 15 ottobre

Camminata nordica su semplici ma suggestivi tracciati alla riscoperta della storia del monte Sei Busi e di Redipuglia, luogo della memoria, del Sacrario, ma anche dei primi sanguinosi combattimenti del 1915, supportati da guida storica.
Il percorso circolare dalle Alture di Polazzo (q. 115), scende gradualmente nel sottostante Vallone, per passare alla base del Sacrario, quindi percorrere un tratto suggestivo ed inedito del Colle di Sant’Elia (q.45). Dal piazzale del Sacrario (q.25), si rimonta il ciglione carsico, e passando accanto alla Dolina dei 500 (dolina dei Bersaglieri), si rientra alla Alture di Polazzo, circondati dal rosso del sommacco.
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma richiede un minimo di allenamento.

Ritrovo presso: bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo – Fogliano Redipuglia, Loc. Alture di Polazzo 34070 (GO) Orario di partenza: ore 09.30 Orario di rientro: ore 13.30 Pranzo: presso il bio-agriturismo Parco Rurale Alture di Polazzo ore 14.00 Lunghezza: 9 chilometri circa Dislivello: 150 metri circa Quota: 25 €/partecipante (compresa escursione con istruttore nordic 5€/partecipante, guida storica 5€/partecipante e pranzo 15€/partecipante) Prenotazioni entro due giorni dall’evento: Giorgio Furlanich mob. 3898733051 e-mail giorgiofurlanich@libero.it
Per lo svolgimento presenza minima di 5 persone, massima di 25 persone.

Per informazioni e prenotazioni:
Istruttore Nordic Walking
Giorgio Furlanich
mob. 3898733051
giorgiofurlanich@libero.it
www.facebook.com/NordicIsontino

%d bloggers like this: