il pascolo aiuta a preservare la biodiversità sulla landa carsica

alture-polazzo-022

La presenza di bestiame al pascolo sull’ ecosistema del Carso permette di conservarlo al massimo delle sue potenzialità in quanto la landa è un habitat di origine secondario e deve il suo mantenimento proprio alla presenza antropica che si esplica grazie alle attività di sfalcio e grazie alla presenza di animali domestici al pascolo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s